Vacanze in Treno – InterRail – Prima Parte

Buongiorno a tutti.

Oggi vi racconterò un qualcosa di veramente straordinario che mi ha consentito quando ero giovanissimo di effettuare un percorso di crescita personale incredibile.

Cos’è l’InterRail.

Da rail (ferrovia in inglese), nasce nel 1972 questa straordinaria opportunità concessa a tutti i giovani europei (inizialmente fino a 21 anni poi estesa a 23 ed infine a 26) che consentiva ai ragazzi di spostarsi in quasi tutti i paesi europei con il treno utilizzando un unico biglietto (molto scontato) valido per un intero mese.

Attualmente il biglietto può essere utilizzato in modi e prezzi diversi e soprattutto è stato esteso a tutte le età.

Dal primo aprile 2007 la divisione a zone non esiste più, consentendo maggiore flessibilità. È ora possibile avere un biglietto per una sola nazione (One Country Pass) o per tutte le nazioni che aderiscono (Global Pass). Gli under 26 possono acquistare solo il biglietto di seconda classe, mentre gli over 26 possono scegliere anche la prima. A partire dal 2015 I bambini al di sotto dei 12 anni non pagano, purché accompagnati da un adulto; ogni adulto ha diritto a due gratuità. A partire dal 2016 il biglietto può essere anche usato nel paese di residenza / cittadinanza per raggiungere la frontiera e tornare dalla frontiera, per i cittadini degli stati che fanno parte della comunità dei 30.

Global Pass

I Paesi in cui può essere usato il Global Pass sono Francia, Germania, Gran Bretagna, Norvegia, Svezia, Austria, Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo, Finlandia, Grecia, Irlanda, Italia, Spagna, Svizzera, Croazia, Danimarca, Ungheria, Polonia, Portogallo, Romania, Bulgaria, Repubblica Ceca, Macedonia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Turchia e Bosnia, con durata da 10 fino a 30 giorni.

One Country Pass

Si potrà circolare liberamente per una rete ferroviaria di un Paese europeo fino a 30 giorni. Nel 2015 è stato introdotto un Pass che permette di utilizzare i ferry in Grecia per visitare le principale isole greche (introdotto con il nome di “Attica Pass”).

Uno dei maggiori vantaggi offerti ai titolari di pass Interrail è il viaggio in traghetto gratuito o scontato su varie tratte europee. Per esempio, puoi viaggiare gratuitamente su un traghetto che collega l’Italia alla Grecia e scendere sulla stupenda isola greca di Corfù. Inoltre, puoi usufruire di sconti su hotel, attrazioni turistiche e molto altro.

I pass Interrail sono disponibili in un’ampia serie di combinazioni di giorni di viaggio. Un giorno di viaggio dura 24 ore (da mezzanotte alla mezzanotte successiva). Durante ciascun giorno di viaggio, puoi spostarti col treno nei paesi in cui il pass è valido.

Se hai intenzione di viaggiare in treno per gran parte del viaggio, il continuous pass ti dà la libertà di viaggiare anche tutti i giorni, se lo desideri. Esempio: 22 giorni consecutivi.

Se vuoi viaggiare in treno durante un numero definito di giorni, scegli un pass che ti permetta di viaggiare in un determinato periodo. Esempio: 5 giorni su 10 giorni. Durante il periodo di validità del pass, puoi decidere quando utilizzare ciascun giorno di viaggio mentre sei in viaggio.

I costi sotto si possono trovare sul sito Interrail

5 giorni su 10 giorni
331281
281
10 giorni su 22 giorni
471400
400
15 giorni consecutivisconto del 15% testo divertente
520442
442
22 giorni consecutivi
608517
517
1 mese consecutivo
787669
669

Luca di The ForeRunner

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.